Professionisti Posa,
la community italiana installatori serramento

L’associazione si propone di promuovere, sostenere e tutelare i valori e le attività professionali dei propri iscritti, adottando ogni opportuna azione ed assumendo nei confronti delle istituzioni, delle parti sociali, dell’imprenditoria e della committenza in genere ogni iniziativa utile per il raggiungimento dei suoi obiettivi. L’Associazione non ha scopo di lucro.

 

L’attività svolta è stata riconosciuta dal MISE, il quale ha concesso l’iscrizione alla lista di Associazioni qualificate che possono rilasciare l’attestazione di qualità dei servizi professionali offerti dai propri Associati.

 

E’ un importante riconoscimento ottenuto quale servizio da offrire ai propri associati, come dal dettato della Legge n.4/2013, art.7 e 8.

 

Associazione Professionisti Posa è ad oggi l’unica Associazione italiana riconosciuta dal ministero per lo Sviluppo Economico operante nel settore dell’installazione dei serramenti.

 

 Composizione degli organismi deliberativi e titolari delle cariche sociali: 

Presidente Maurizio Bartoli
Vice Presidente Fabio Ragazzini
Componente Pietro Gimelli
Componente Stefano Mora

 

ORGANIGRAMMA

DOCUMENTAZIONE

LEGGE 14 GENNAIO 2013 N.4

Disposizioni in materia di professioni non organizzate.

DESCRIZIONE DELLA LEGGE

La legge 4 del 2013 disciplina le professioni non organizzate in ordini o collegi. Ai fini della legge 4 si intende per professione non organizzata in ordini o collegi ogni attività economica anche organizzata volta alla prestazione di servizi o di opere a favore di terzi esercitata abitualmente e prevalentemente mediante il lavoro intellettuale, con esclusione di:

  • attività riservate per legge agli iscritti in albi o elenchi (art.2229 c.c.)
  • professioni sanitarie
  • attività e mestieri artigianali
  • attività e mestieri commerciali
  • attività e mestieri di pubblico servizio (se disciplinati da specifiche normative)

RIFERIMENTO OBBLIGATORIO ALLA LEGGE DA PARTE DEL PROFESSIONISTA ATTESTATO

Chiunque svolga una delle professioni riconducibili alla legge in esame è tenuto a fare espresso riferimento nel corso della propria attività e in particolare in ogni documento e nel rapporto scritto con il cliente, agli estremi della legge stessa. L’inadempimento rientra tra le pratiche commerciali scorrette tra professionisti e consumatori.

La disposizione è volta a rendere il più chiaro possibile il rapporto con il consumatore evitando ogni incertezza sul contenuto delle attività e sulle caratteristiche del servizio reso dal professionista.

RUOLO DELLE ASSOCIAZIONI PROFESSIONALI

L’ Associazione Professionisti Posa

  1. non ha vincoli di rappresentanza esclusiva né scopo di lucro,
  2. valorizza le competenze degli associati e garantisce il rispetto delle regole deontologiche,
  3. promuove la formazione permanente dei propri iscritti e adotta codice di condotta,
  4. vigila sulla condotta professionale dei propri associati e stabilisce le sanzioni derivanti dal codice di condotta

Modulo per richiesta informazioni






    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.

    X